Homepage

Benvenuto Ospite nel portale di AnticaSannicola !  Sei il visitatore N.

Le foto

Storia e tradizioni

NOTE STORICHE

Storia di Sannicola

      Antiche contrade abitate

      I confini

      S. Maria delle Grazie

Chiesanuova

San Simone

L'antico Rodogallo

I basiliani di Gallipoli

      S.Mauro

      San Salvatore

I Crocefissi

I casini

L'agricoltura

Le masserie

IL PRESENTE

Un giro per il paese

Le spiagge

      Lido Conchiglie

      P. Bianca-Rivabella

      Foto...di mare

Le campagne

Foto-puzzles 1 2

NOTE DI STORIA SALENTINA

I MESSAPI

      La storia 1 2

     La lingua

      La civiltà

      Alezio messapica

I monaci basiliani

Le masserie

LA TRADIZIONE

Unità di misura

Antichi recipienti

  Ringraziamento

  Avviso ai naviganti

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Non sei ancora registrato?
Allora registrati subito per poter utilizzare tutte le risorse di AnticaSannicola.it!

Padula Bianca e Rivabella

Padula Bianca e Rivabella

 

 

località Padula BiancaPoco a sud di Lido Conchiglie vi è la località Padula Bianca, e a ridosso di questa la località detta Ròssana per la presenza dell'antica Masseria Ròssina. Il termine salentino e meridionale padula (= palude) si riferisce invece alla natura di questi luoghi costieri a nord di Gallipoli, un tempo assai paludosi e malsani, bonificati solo in epoca fascista. La spiaggia della Padula Bianca è la più bella delle marine di Sannicola, perchè il fondale degrada più lentamente presso la riva, rendendo le acque più trasparenti. Meno bella, invece, la situazione urbanistica della località, sia perché in agro di Gallipoli la zona è stata devastata, soprattutto negli anni '80, dall'abusivismo edilizio, sia perché risulta tuttora esclusa dal medesimo Comune dai servizi pubblici essenziali (illuminazione, acquedotto, fognatura, e -non ultimo- un impianto viario degno di questo nome).

 

Rivabella vista dalla serraRivabella, contigua alla località Ròssina, ma collocata più a sud,  si è invece sviluppata dalla fine degli anni '70 in poi con caratteristiche urbanistiche unitarie e quindi con precisi connotati residenziali. A Rivabella negli appartamenti privati abbonda il verde, reso rigoglioso dalla presenza di una falda d'acqua dolce a pochi centimetri di profondità. Prima del suo sviluppo urbanistico il posto era detto Ponticello, nome che qualcuno ancora usa e che si riferisce ad un ponticello costruito al di sotto della litoranea per consentire il deflusso delle acque piovane di un antico ed importante canale che percorre un lungo tratto dell'agro di Sannicola. 

Presso Rivabella si sono trovati i resti di una villa romana e alcune sepolture del neolitico proprio sulla spiaggia. 

Anche qui, però, non ci si è fatti mancare il solito scempio edilizio, consistente in un mega-palazzo che deturpa la vista della marina.

Altre foto di queste marine nella Galleria fotografica.

LuigiBidetti©2002. Tutti i diritti riservati.

Designed By francesco pasca


AnticaSannicola è una personalizzazione di Luigi Bidetti realizzata con il gruppo di lavoro singlossia by Francesco Pasca
Le immagini ed i testi degli articoli sono di proprietà del webmaster, il resto dei legittimi autori che se neassumono la relativa responsabilità. © 2000-2005

Powered by MD-Pro